Esotici e non convenzionali

L’Ospedale Veterinario Universitario offre un servizio dedicato alla medicina degli animali esotici e cosiddetti “non convenzionali”. Le notevoli differenze anatomiche, fisiologiche e gestionali rendono infatti necessaria la figura di un professionista specializzato in questi particolari pazienti che sempre di più si stanno affiancando a cani e gatti come veri e propri nuovi animali da compagnia.

I nostri medici veterinari del Servizio Animali Esotici possiedono competenze specialistiche certificate nell’ambito della medicina interna e della chirurgia delle specie non convenzionali e, si avvalgono della collaborazione con professionisti di altri settori quali Diagnostica per Immagini, Diagnostica di Laboratorio ed Anatomia Patologica. Le visite ed i ricoveri si svolgono in ambienti esclusivamente dedicati ed attrezzati per le necessità dei pazienti esotici.

Orario di ricevimento: da martedì a venerdì dalle ore 9:00 alle ore 17:00

Dal 21 gennaio 2019 al 26 marzo 2019 il servizio esotici sarà disponibile solo il mercoledì dalle ore 9:00 alle ore 17:00

Fotogallery

FAQ

Conigli, furetti, piccoli roditori (es. cavie, cincillà, criceti), ricci africani, uccelli (es. pappagalli, canarini, rapaci da falconeria, volatili da cortile), rettili (tartarughe, sauri, serpenti), anfibi, pesci ornamentali.

I costi delle prestazioni mediche sono grossomodo simili a quelli di cani e gatti, ma possono variare in base alla taglia del paziente ed alle relative difficoltà (ad esempio più è piccolo più è difficile fare chirurgia o effettuare ed interpretare prelievi diagnostici). Nei prezzi delle prestazioni non viene tenuto in NESSUNA considerazione il valore economico dell’animale in sé.

I veterinari di animali esotici hanno le competenze professionali per occuparsi della maggior parte di mammiferi e uccelli selvatici presenti sul territorio nazionale. Tuttavia, dal punto di vista legale (Legge 157/1992), gli animali selvatici sono considerati “patrimonio indisponibile dello Stato”, ed in quanto tali possono essere gestiti sono in Centri di Recupero Animali Selvatici autorizzati dalle Regioni.

Si invita quindi a prendere contatto con il CRAS più vicino al sito del ritrovamento, e di rivolgersi alla nostra Struttura solo in caso di impossibilità di trasferimento immediato in un centro di recupero. Presso l’Ospedale Veterinario Universitario è possibile effettuare una prima visita ed eventuali procedure diagnostiche e terapeutiche, che saranno però a carico della persona che accompagna l’animale selvatico.

Presso l’Ospedale Veterinario Universitario, il reparto Animali Esotici offre la possibilità di effettuare prime visite, vaccinazioni, chirurgie specialistiche (es.tessuti molli, ortopedia, oculistica, oncologia, odontoiatria), endoscopia, Diagnostica per Immagini di base (radiografie, ecografia), Diagnostica per immagini avanzata (TAC, Risonanza Magnetica, Medicina Nucleare), Diagnostica di Laboratorio, Degenza e Pronto Soccorso.

Si consiglia di portare con sé tutta la documentazione che possa risultare utile durante la visita clinica. Questo comprende il libretto vaccinale, precedenti schede cliniche, esami di Laboratorio, referti di Diagnostica per Immagini. In corso di prima visita si invitano i proprietari a portare un campione di feci fresche, foto di gabbie e terrari in cui vivono i loro animali, ed eventualmente dei campioni di alimento o fotografie o marca del prodotto. Per le specie inserite nel Decreto Ministeriale 19 aprile 1996 (“Elenco delle specie animali che possono costituire pericolo per la salute e l'incolumità pubblica e di cui è proibita la detenzione”) o nella Legge 213/2003 (“Legge recante divieto di commercio e detenzione di aracnidi altamente pericolosi per l'uomo”), è richiesta l’autorizzazione alla detenzione ed al trasporto da parte della Prefettura di competenza.

Le visite a domicilio sono possibili qual ora ci fosse necessità di valutare un elevato numero di animali e le loro condizioni di allevamento, o nel caso di disabilità del proprietario. In entrambi i casi, la visita verrà eseguita secondo le disponibilità del veterinario in orario di ricevimento (vedere sopra) e il prezzo sarà maggiorato a seconda della distanza dalla struttura.

Il Team

Conosci il team del servizio. Professionalità ed assistenza ai più alti livelli.

Conosci lo staff medico

Contatti

Via dell'Università 6 26900 Lodi
0250334114
nac.ospedaleveterinario@unimi.it